Sito  della Fondazione Studi Sciamanici-Italia sezione italiana della The Foundation For Shamanic Studies-California, fondata dal Professor  Michael Harner, impegnata per la preservazione e la diffusione dello sciamanesimo o sciamanismo nel mondo.

In Italia viene sostenuta dal Centro Studi per lo Sciamanesimo.

La Foundation for Shamanic Studies mantiene importanti progetti per preservare e per fare rivivere lo sciamanesimo tribale in varie parti del mondo.

La Foundation for Shamanic Studies fornisce una completa serie di seminari esperienziali per scoprire, sviluppare e utilizzare le proprie capacità sciamaniche.

 

“Quello che Yogananda ha fatto per l'Induismo e D.T. Suzuki  ha fatto per lo Zen, Michael Harner lo ha fatto per lo sciamanismo, ha letteralmente portato la tradizione e la sua ricchezza nella consapevolezza Occidentale ".– Roger Walsh and Charles S. Grob

 

Il fondatore e presidente della  Foundation for Shamanic Studies, Dr. Michael Harner (Michael J. Harner) è stato il pioniere nell'introduzione dello sciamanesimo nella vita contemporanea ed è riconosciuto come il leader mondiale di questo movimento.

L'eminente antropologo Svedese Ake Hultkrantz ha scritto che Mircea Eliade e Michael Harner sono stati due dei tre grandi autori sullo sciamanesimo. Eliade stesso scrisse che il lavoro di Michael Harner era stimolante e originale.

Nel suo mezzo secolo di lavoro antropologico sul campo, di studi interculturali, ricerche sperimentali ed esperienze in prima persona, Michael Harner è arrivato ai metodi essenziali degli sciamani di tutto il mondo. L'applicabilità di questo sciamanesimo essenziale (core shamanism) per gli Occidentali contemporanei è stato convalidata dall'esperienza di migliaia dei studenti. I metodi sciamanici sono semplici, sicuri e sono stati usati con successo con positivi risultati di cambiamento della loro vita.

Onorando la tradizione orale degli sciamani indigeni, negli ultimi 25 anni il Dr. Harner ha trasmesso la sua conoscenza sicamanica di prima mano attraverso gli insegnamenti e il lavoro esperienziale, piuttosto che attraverso la scrittura. Oggi lui e i suoi insegnanti addestrano circa 5000 studenti in tutto il mondo.